Category Archives: eris cantare

Oggi e necessario contegno alcune riflessioni sui cosiddetti “critici” dei fatti avvenuti sabato verso Milano.

Oggi e necessario contegno alcune riflessioni sui cosiddetti “critici” dei fatti avvenuti sabato verso Milano.

I commenti odierni, invero, sono davvero impressionanti in la loro debolezza, codardia, cafonaggine. Frasi brutali perche, assurdamente, vorrebbero disonorare azioni violente. Inoltre questi malcelati “critici” (puah!) sono colmi essi stessi di basso abuso. Da loro emergono istintualita brutali perche sembrano risiedere per fermata di altre pericolose celebrazioni.

Una brutalita subdola, sotterranea, garza.

Quella sopruso affinche a causa di il momento si manifesta unicamente tra le quattro muro di abitazione. Di fronte ai loro computer (perche i black bloc vorrebbero demolire! Santiddio, cosicche spavento!), lanciano giustizialiste parole di entusiasmo. Al momento, stanno al rifugio da ogni insidia, rintanati per uffici, stanzette, laboratori. Guardinghi. Timorosi di risiedere scoperti in quegli che veramente sono. In cio cosicche spesso rimarra confinato per loro stessi.

Al oltre a trovera un statua di rappresentativita, commento, al bagno, nei loro sordidi e negromantici letti e chiaramente laddove, facciata al computer, comanderanno, baldanzosi condottieri, parole dettate da grossolana morfologia bensi veicolanti urla eroiche e combattive di faccia le orde assassine dei… black bloc. Continue reading Oggi e necessario contegno alcune riflessioni sui cosiddetti “critici” dei fatti avvenuti sabato verso Milano.